VIAGGI CON L'ESPERTO

Italia / SICILIA: LA FESTA DI SANT'AGATA A CATANIA

UNA PRIMA KEL 12 - Partenza Data Unica

Dal 3 al 5 febbraio, ogni anno Catania dedica alla sua patrona Sant’Agata una grandiosa festa, misto di fede e di folclore, che coinvolge direttamente alcune migliaia di fedeli, impegnati nel traino del fercolo, e attira puntualmente fino ad un milione di persone, tra turisti, curiosi e devoti. Per onorare la santa, che secondo la tradizione visse a Catania nella prima metà del III secolo e lì subì le torture e il martirio per il suo rifiuto all’abiura della fede cristiana, si susseguono spettacoli pirotecnici, celebrazioni solenni e per le strade, illuminate da chilometri di luminarie, si snodano processioni affollate e sontuosi cortei storici che rinnovano nella città barocca le suggestioni di riti antichi e mai perduti.
Nella prima giornata di festeggiamenti le autorità civili, a bordo della settecentesca carrozza del Senato, quelle religiose e militari sfilano in un corteo, con figuranti in costume storico, seguendo le undici “candelore”, realizzate dalle antiche corporazioni dei mestieri e portate a spalla da uomini forzuti, per il tradizionale appuntamento dell’offerta della cera. Si prosegue poi con l’omaggio floreale dei vigili del fuoco che salgono fino a sfiorare il punto più alto della Cattedrale per deporre una composizione floreale al simulacro della celeste protettrice.
Nel pomeriggio si disputa il trofeo internazionale di podismo, e a sera la giornata si conclude a piazza Duomo con l’esecuzione di canti tradizionali in onore della patrona e con uno spettacolo di fuochi d’artificio.
Il giorno successivo è quello delle celebrazioni religiose in onore della Santa, s’inizia con la messa dell’Aurora, si prosegue con la processione del fercolo nelle vie della città il cui momento “clou” è la cosiddetta “cchianata de’ Cappuccini”, durante la quale il fercolo viene trainato di corsa fino alla piazza di San Domenico.
Successivamente dopo la celebrazione nella chiesa di Sant’Agata la Vetere, si continua il giro della città e si rientra in Cattedrale alle prime luci dell’alba.
Il 5 febbraio si continua la processione nella parte interna della città, e uno dei momenti più caratteristici è la “cchianata ‘i Sangiulianu”, nella quale nuovamente di corsa i devoti trainano il pesantissimo fercolo.
All’alba, e a volte anche molte ore dopo, la Santa rientra in Cattedrale salutata dai devoti e da uno spettacolo pirotecnico.
La festa di sant’Agata è anche gastronomia: durante la festa non si può farsi sfuggire la ghiotta occasione di assaggiare, tra le tante specialità, le tradizionali “olivette di sant’Agata”, piccoli dolci di pasta di mandorla colorati di verde e ricoperti di zucchero che ricordano un evento leggendario legato al culto di Sant’Agata e le “cassateddi di Sant’Aita” o anche “minnuzzi” che ricordano la forma di una mammella, per ricordare il martirio subito dalla santa.
Ad alternare i nostri appuntamenti con i festeggiamenti alla Santa patrona ci aspettano 3 visite fuori porta: Acireale splendido esempio di barocco siciliano, Aci Trezza sulle orme dei Malavoglia ed il paesaggio spettacolare sulla Riviera dei Ciclopi. E ancora Vizzini e i luoghi della Cavalleria Rusticana.

 



A partire da euro 1300
clock 5 Giorni
valigia Partenze
 in fase di programmazione
video foto

Islanda "Il respiro della Terra" con Omar Fragomeni - Milano, 12 aprile

In compagnia di Omar Fragomeni, geologo ed Esperto Kel 12

MILANO Conferenza con l'Esperto Omar Fragomeni - Islanda «Il respiro della Terra» Conferma la tua partecipazione a serate@kel12.com  - 02 2818111 Ore 19,30 cocktail di benvenuto a seguire conferenza - c/o Palazzo Automobile Club - Corso Venezia, 43 Milano

LEGGI TUTTO

Iran "il Paese che non ti aspetti" con Paolo Ghirelli - Pisa, 4 aprile

In compagnia di Paolo Ghirelli, Esperto Kel 12

PISA Conferenza con l'Esperto Paolo Ghirelli - Iran «Il Paese che non ti aspetti» In collaborazione con Asti Viaggi, conferma la tua partecipazione a team@astisrt.it  - 050 598888 Ore 19,45 inizio conferenza, segue light dinner - c/o Palazzo del Consiglio dei Dodici - Piazza dei ...

LEGGI TUTTO

Il viaggio continua
su facebook

cambia look a questo sito