SMART AROUND THE WORLD

Messico / IL SERPENTE PIUMATO

Un intenso programma che alterna gli interessi archeologici alle bellezze naturalistiche ed etniche di questo paese latino americano. I resti di civiltà precolombiane come Aztechi, Maya, Zapotechi e Mixtechi si poseranno sullo sfondo di spettacolari paesaggi tra vulcani, laghi, cascate, foreste lambite dalle coste del caribe messicano.
Da Città del Messico, megalopoli situata a 2.000 metri di altezza, e dall’imponente sito archeologico Azteco di Teotihuacan, l’itinerario scivolerà a sud verso la coloniale e barocca Puebla fino a raggiungere lungo la dorsale le testimonianze archeologiche meno conosciute di Monte Alban.
Superato l’istmo di Tehuantepec entriamo ufficialmente in America Centrale; ci “inabissiamo” nella profonda gola del Canyon del Sumidero per riemergere, dopo una breve escursione, tra le verdi foreste dell’incantevole e irrequieto stato del Chiapas. San Cristobal de las Casas e i villaggi di San Juan Chamula e Zinacantan sono i centri pulsanti dalla comunità etnica Tzotzil che perlopiù vive nell’impenetrabile foresta lacandona, territorio naturale di questo fiero popolo discendente dai Maya.
Superata la selva e le fresche cascate di Agua Azul incontriamo, immerso nella foresta, Palenque, il nostro primo sito archeologico Maya che insieme a Uxmal e Chichen Itza daranno corpo al nostro itinerario storico-archeologico prima di raggiungere le sabbie bianche della costa caraibica dello Yucatan.

 



A partire da euro 2090
clock 12 Giorni
valigia Partenze
201730 dicembre
201827 gennaio / 10 marzo
Desideri un itinerario
personalizzato,
pensato e organizzato
in base alle tue esigenze
e ai tuoi interessi?
video foto

Il viaggio continua
su facebook

cambia look a questo sito