Paola Artico

Paola Artico

Basta sentirla parlare e lo spirito che da sempre anima il viaggiare Kel 12 le affiora sulle labbra. L'Africa più di ogni altra terra è nel suo animo: l'ha vissuta, in Mali e nel Sahara, l'ha amata e percorsa per anni. Le porte di casa sua sono aperte per accogliere gli amici in visita dalle terre del sud e non esita a sedersi a terra a gambe incrociate per godersi un tè parlando di sabbie e genti d'oltre mare. Le sue mani portano argenti dei Tuareg e mentre parla disegna l'Africa coi gesti. Il rigore professionale e la serietà con cui affronta i ruoli che di volta in volta riveste la rendono un punto di riferimento e un esempio per tutti. In Kel 12 svolge mansioni diverse, passando dal terreno al lavoro d'ufficio con disinvoltura. Ma se andrete laggiù, tra sabbie e pietraie, in molti vi chiederanno ancora "Comment va la gazelle Paola?"