Logo Kel 12 Cultura del viaggio

Bruno Salvagnini

Bruno Salvagnini

Bruno Salvagnini è argentino di origini italiane. Il papà Pino si trasferisce in Argentina nel 1949 e, affascinato dalla straordinaria natura del Paese, vi si stabilisce. Cominciano così i suoi lunghi viaggi nella regione della Patagonia. Spesso e volentieri porta con sé i suoi figli, in particolare Bruno, Gianni e Umberto, ai quali trasferisce tutte le sue conoscenze e tutta la sua esperienza. Bruno cresce viaggiando attraverso la Patagonia; la conosce come le sue tasche e ha una gran voglia di condividere con gli altri questa sua grande passione. Di carattere estroverso, gli piace relazionarsi con le persone e ha un amore intenso per i grandi spazi e per la natura selvaggia. Conosce angoli sperduti e nascosti; laghi, vette e ghiacciai; parchi noti e meno noti… Viaggia lungo la mitica Ruta 40 come fosse la strada di casa sua e… viaggiare con lui è come sentirsi a casa propria, anche se si è dall'altra parte del mondo.