Logo Kel 12 Cultura del viaggio

Marino Keller Bard

Marino Keller Bard

Marino Keller Bard, con antenati polacchi, boemi e svizzeri non poteva che appassionarsi al viaggio, una vocazione di famiglia! Curioso di tutto, le diversità lo attraggono ed in primo luogo le persone, la cultura, le tradizioni. Passo dopo passo, accumulando esperienze uniche e irripetibili, visita oltre cento paesi in tutto il mondo ed in parecchi è di casa avendoli frequentati a lungo. Ha collaborato con varie agenzie di viaggio in qualità di direttore tecnico ma l’ufficio non è il luogo adatto a lui e così intraprende la professione di tour leader. Negli anni ottanta l'incontro con il Sahara ed è amore a prima vista! Ne seguono innumerevoli spedizioni guidate con passione e competenza. Africa, Asia ed America Latina sono le destinazioni che predilige con esperienze che ancor oggi sono di difficile realizzazione, come la traversata dell’equatore africano sulle orme dei grandi esploratori ottocenteschi. Esperto d'arte rupestre e preistoria, appassionato di archeologia e storia.
Da queste esperienze, nascono i suoi reportages fotografici distribuiti da alcune case editrici ed una serie di conferenze e collaborazioni con riviste e quotidiani.
Cittadino del mondo, quando non viaggia, vive nell'amata Venezia dove torna sempre volentieri per dedicarsi alla programmazione di nuovi viaggi e alla passione per la barca a vela. Laureato in Scienze demografiche.