Logo Kel 12 Cultura del viaggio

CROCIERA IN BARCA A VELA SICILIA, ISOLE EOLIE

ITALIA

icona orologio 8 GIORNI
minimo 4 massimo 8 partecipanti
icona valigia PARTENZE:
Sistemazioni
Active Expeditions - Spedizioni Trekking Sailing

VIAGGIO DISPONIBILE ANCHE IN INDIVIDUALE

Speciale Estate DREAM 1! Riduzione di € 250 per persona per prenotazioni effettuate entro il 31/7. Offerta valida per partenze dal 21/7 al 08/9 e non cumulabile con altri sconti e/o riduzioni.  Siamo a bordo di “Dream 1”, dove serve solo la voglia di non tenere i piedi a terra e passare le giornate guidati dal vento, dal sole, dalle onde e dal cielo stellato. Siete pronti? Un’esplosione di rocce, piccoli vulcani e sorgenti di acqua calda sommerse, isole - continua -

A PARTIRE DA: 1.500 €


ITINERARIO

 

L’imbarco su Dream 1 è previsto nel pomeriggio al Porto di Tropea, “marina” di ultima generazione, che sorge ai piedi della bellissima cittadina, a pochi metri dalle sue famose spiagge e baie, a 6 miglia da Capo Vaticano e 30 miglia dalle Isole Eolie.

Tropea è arroccata su una rupe alta circa 50 metri e l'antico centro abitato si riflette sul suo mare: trasparente come l’aria, abitato da una fauna marina che si nasconde tra maestosi scogli e accolto da spiagge e spiaggette di sabbia bianca.

Le case del centro storico sembrano nascere direttamente nella roccia, strette l’una all’altra e attraversate da caratteristici vicoli.

Si dice che Ercole, riposandosi sulla rupe dove sorgono ora le case, chiamò l’isola Tropea in onore della sua nutrice Giunone. Altri credono l’abbia fondata Scipione l'Africano o Sesto Pompeo che qui portarono i loro Trofei dopo aver combattuto e vinto. Si pensa ancora che il nome Tropea derivi da Tropos (inversioni di corrente che si verificano proprio su queste spiagge contribuendo a mantenere limpido il mare).

Dopo un veloce briefing informativo da parte del Comandante e la sistemazione dei bagagli nelle cabine, si parte alla volta dell’Isola di Vulcano, nell’Arcipelago delle Isole Eolie – o Lipari - l’arcipelago più spettacolare della Sicilia dimora leggendaria del dio del fuoco, Vulcano e di Eolo, dio del vento. Tutte le sue isole sono di origine vulcanica e il paesaggio cambia da isola a isola, navigando su un mare cristallino dai molteplici colori.

L'arcipelago Eoliano è formato da 7 isole, Alicudi, Filicudi, Lipari, Panarea, Salina, Stromboli e Vulcano, disposte su un arco di 90km di mare lungo la costa nord orientale della Sicilia. Le più antiche sono Alicudi e Filicudi, che hanno circa un milione di anni, mentre le più giovani sono quelle attive: Vulcano e Stromboli con circa centomila anni.

Cena leggera a bordo al tramonto durante il trasferimento da Tropea a Vulcano.

 

Pernottamento a bordo in navigazione notturna.

 

 

Prima colazione a bordo e navigazione per raggiungere l’isola del dio Eolo, Vulcano!

 

L'antica Hierà (sacra), un tempo dimora del Dio del Fuoco, è l'isola più a sud dell'arcipelago e la più vicina alla Sicilia da cui dista appena 12 miglia. L'isola e formata da quattro vulcani: Lentia, Vulcano Piano, Fossa di Vulcano e Vulcanello della Fossa l'ultimo nato.

 

Oggi sull’isola è presente un piccolo centro abitato, Porto di Levante, composto da edifici di recente costruzione, dove troviamo qualche piccolo negozietto fornito di conchiglie, minerali vari, pietre dure e altre meraviglie di origine vulcanica.

 

La tappa di arrivo è la Spiaggia delle Sabbie Nere per una sosta a terra per godere della caratteristica sabbia scura e finissima, oltre alla pietra pomice bianca che galleggia in mare per poi depositarsi sulla terra ferma. La spiaggia di Gelso, molto riservata e perché più difficile da raggiungere. Infine, non dovete perdere per nessun motivo la scalata al cratere, un'esperienza unica che vi proietterà in un mondo surreale, in mezzo alle emissioni solforose, fino in cima, da dove si gode una spettacolare vista su tutte le altre isole dell'arcipelago eoliano.

 

Dopo il pranzo a bordo, tempo libero a disposizione a terra per rilassarsi. L'isola infatti è bellissima da visitare sia dal mare che via terra. Sull’isola ci si può rilassare in spiaggia, visitare la cittadina o improvvisarsi scalatori sul Vulcano della Fossa partecipando alle escursioni in partenza da Porto Levante. I fanghi naturali sono una tappa imperdibile per il benessere che regalano; le vasche di fango, note fin dall’antichità, sono poste vicino alla costa e accessibili a tutti gratuitamente; sono vere e proprie piscine di fango termale che può essere sciacquato via nelle acque calde solfuree del mare.

 

La cena libera lascia il tempo per svolgere tutte le attività che offre Vulcano.

 

Pernottamento a bordo in porto.

 

 

Dopo la prima colazione a bordo si esce dal porticciolo per continuare la navigazione verso Lipari, l’isola più grande di tutto l’arcipelago eoliano cn un’alta percentuale di servizi e strutture, per questo è considerata più a misura di “cittadino”.

 

Il centro offre una varietà di negozi che si estendono per un lungo viale sul quale trascorrere piacevoli pomeriggi e deliziose serate nei ristoranti più rinomati per le specialità enogastronomiche.

Turisticamente Lipari non è solo una meta apprezzabile per il fascino paesaggistico, ma anche per l’aspetto artistico-culturale: tutta la storia delle Isole Eolie ha il suo epicentro qui. Il museo archeologico offre reperti di più di 5000 anni di civiltà di tutto l’arcipelago e dell’isola stessa e si trova nell’antico Palazzo dei Vescovi, adiacente alla maestosa Cattedrale, simbolo religioso per gli eoliani e bellezza architettonica per tutti i turisti.

 

Il pranzo è a bordo per permettervi di godere appieno della vita rilassante in barca, tra tuffi, bagni di sole, snorkeling, o semplicemente per leggere il vostro libro preferito immersi nella pace.

 

In serata aperitivo in barca al tramonto e dopo una doccia rinfrescante si scende a Salina per la cena libera.

 

Pernottamento a bordo in rada in una baia protetta scelta dal Comandante.

 

Dopo la prima colazione a bordo si esce dal porticciolo per continuare la navigazione verso l’isola di Salina, la seconda isola delle Eolie per estensione.

 

Salina, il cui nome deriva da un laghetto dal quale si estraeva il sale, è definita l’Isola Verde per la rigogliosa vegetazione che ricopre gran parte della superficie. Formata da sei vulcani spenti, ospita i rilievi più alti dell’arcipelago eoliano: il monte “Fossa delle Felci” (961 mt) e il “Monte dei Porri“ 860 mt).

Si arriva fino a Lingua, un piccolo borgo di pescatori dell’isola, caratterizzato dalla sua spiaggia di ciottoli che si riflette in un mare limpidissimo. Lingua si estende lungo la costa nord-orientale dell’isola. Una terrazza sul mare conduce, attraverso locali noti per l’ottimo cibo, ad un laghetto di acqua salmastra separato dal mare da una sottile striscia di terra che fu sede delle saline da cui l’isola prese il nome. Sono ancora visibili alcune vasche risalenti al periodo greco del III sec a.C. Questo luogo dal pittoresco faro, è riserva naturale e rappresenta un luogo ideale per gli appassionati di bird watching. Da Santa Marina, dalla frazione Lingua e da Val di Chiesa, per gli appassionati di trekking, in 2/3 ore è possibile raggiungere la Fossa delle Felci, un vecchio cratere vulcanico dal quale si possono ammirare tutte le altre isole e persino l’Etna.

Tempo permettendo, vale una discesa a terra a Pollara, costruita sui resti di un antico cratere e dominata dalla chiesa di Sant'Onofrio, sorge proprio di fronte ad un imponente faraglione sul mare. Tra le baie più belle di Salina spicca proprio la spiaggia di Pollara, costituita da piccoli ciottoli e massi lavici. Anche la spiaggetta di Leni, dai fondali bassi e sabbiosi, è straordinaria ed è soprattutto adatta agli amanti delle immersioni e dello snorkeling: getti di gas e vapori, i cosiddetti sconcassi, caratterizzano il fondale creando un paesaggio marino interessante. La suggestiva spiaggia di Rinella, a forma di mezzaluna, si distingue per la sabbia di colore nero.

Il pranzo è a bordo per permettervi di godere appieno della vita rilassante in barca, tra tuffi, bagni di sole, snorkeling, o semplicemente per leggere il vostro libro preferito immersi nella pace.

 

In serata aperitivo in barca al tramonto e dopo una doccia rinfrescante si scende a Salina per la cena libera.

 

Pernottamento a bordo in rada in una baia protetta scelta dal Comandante.

 

 

Dopo la prima colazione a bordo si riparte da Salina per raggiungere Filicudi tra tuffi, relax e bagni di sole, navigando sulle acque incredibilmente trasparenti e ricche di fauna delle Isole Lipari.

 

Filicudi è un’isola dal mare cristallino e dalla rara trasparenza che consente di avvistare il fondale anche allontanandosi dalla riva. Il giro dell'isola via mare si effettua in almeno due ore ed offre la possibilità di vedere da vicino panorami incantevoli, come solo una gita in barca a vela può offrire. Le sue coste sono ricche di piccole e incantevoli baie, piccole spiagge e scorci di rara bellezza, oltre a impressionanti scogli come Giafante e della Fortuna, Cacato.

Una sosta è prevista anche a “La Canna”, un faraglione colonnare ampio 1.800 metri quadrati e alto 71 metri, che si erge dal mare e, a breve distanza, allo Scoglio di Montenassari, leggermente più esteso ma alto solo 14 metri. Le due formazioni roccione sono stati nominati “a riserva naturale integrale”, si potrà quindi solo navigarci intorno, senza sbarco o ormeggio per preservarne l'ambiente naturale.

 

Si visita anche la Grotta del Bue Marino e per chi desidera (tempo permettendo e chiedendolo al momento della prenotazione del viaggio) è possibile la visita subacquea al Museo archeologico sottomarino, escursione che solo l'isola di Filicudi può offrire.

 

Filicudi è chiamata da molti "l'isola magica"… forse per la mancanza di un'illuminazione pubblica che crea un'atmosfera unica e che consente di ammirare un cielo stellato oramai scomparso dalle nostre città, per il dolce silenzio e il senso di pace regalato dai panorami…

 

Pranzo, aperitivo, pernottamento e cena a bordo.

 

Il pernottamento è in barca, in un’incantevole rada.

 

 

 

Prima colazione a bordo e giornata interamente dedicata alle meraviglie marine e terrestri che offre la prossima isola: Panarea una delle isole più belle, esclusive e incontaminate del nostro intero mare.

 

Panarea è tra le isole delle Eolie una delle prime ad essere stata abitata ed anche una delle più antiche dal punto di vista geologico. È l'isola più piccola e la meno elevata dell'arcipelago eoliano, nonché la più antica, e con gli isolotti di Basiluzzo, Spinazzola, Lisca Bianca, Dattilo, Bottaro, Lisca Nera e gli scogli dei Panarelli e delle Formiche, costituisce un micro-arcipelago fra Lipari e l'isola di Stromboli posto su un unico basamento sottomarino… Questo gioiello naturale ha incantato V.I.P. di ogni genere e da ogni parte del mondo tanto da diventare, nel periodo estivo, un vero e proprio red carpet!

 

Isola vitale, ma riservata allo stesso tempo, Panarea soddisfa tutti i “palati”: storia, arte, cultura, natura e mare, mondanità, che rendono questo luogo unico nel suo genere. Le coste dell’isola di Panarea sono stupende tanto quanto il mare che le circonda; Sull’isola sono ancora visibili le testimonianze di un tumultuoso passato di conquiste e pirateria che ha segnato l’aspetto e il carattere sia dell’isola, che dei suoi abitanti. Il centro della vita mondana è San Pietro, dove si trovano localini, ristoranti e negozietti.

 

Aperitivo, pranzo, cena e pernottamento a bordo in rada.

 

 

Prima colazione a bordo e inizio della navigazione di rientro verso la penisola passando per Stromboli, godendo del suo mare, delle sue baie e, a terra, dei paesini di Ginostra e San Vincenzo.

 

Stromboli è chiamata la “perla nera” delle Eolie per la sua evidente origine vulcanica; la visione di Stromboli dal mare è incredibilmente affascinate: insenature, alte scogliere, grotte, le spiagge di sabbia nerissima e le bianche case mediterranee, il verde di palme, ulivi, agrumi adagiati sulle pendici del suo omonimo e attivo vulcano, “Iddu” per gli abitanti dell’isola.

 

Pranzo a bordo in rada e nel pomeriggio tempo libero a terra.

 

In serata imbarco sul Dream 1 e aperitivo a bordo nei pressi dell’incredibile Vulcano Stromboli, a picco sul mare, che ribolle dando uno spettacolo suggestivo ed unico durante la notte con esplosioni e lanci di lapilli!

 

Partenza dopo la cena a bordo e pernottamento a bordo in navigazione notturna verso la meta finale, Tropea.

 

L’arrivo a Tropea è previsto in mattinata e dopo l’ultima prima colazione a bordo sbarcheremo in serata per salutarci con già un briciolo di malinconia!

 

APPROFONDIMENTI DI VIAGGIO

       “Dream 1”, è una barca a vela di 16 metri armata in modo personalizzato per aumentare il confort: le due vele di prua – lo yankee e la trinchetta – sono allestite per lasciare libero ed accessibile il ponte agli ospiti anche durante la navigazione. Si tratta di un Atlantic 55 costruito in Grecia con l’obiettivo di avere una grande comodità, senza rinunciare a prestazioni veliche di altissimo livello.       - CONTINUA -

PERCHÈ CON KEL 12

Barca di proprietà esclusiva Kel 12.

4 cabine doppie ognuna con servizi privati e doccia.

Cabina dell’equipaggio con accesso privato esterno.

Ampiezza imbarcazione 5 mt.

Prodotto unico sul mercato che vi permetterà di rilassarvi e non occuparvi di nulla.

Equipaggio Esperto e professionale selezionato da Kel 12.

Esperienza di “viaggi sull’acqua” e crociere da 30 anni!

Un viaggio in stile Kel 12… tra le onde!

GALLERY

Richiedi preventivo








Richiedo una partenza individuale (Obbligatorio per inserire i campi data liberi)

Ho preso visione dell'informativa sulla privacy e presto il consenso a Kel 12 Tour Operator S.r.l. per il trattamento dei miei dati personali."
Presto il consenso al trattamento dei miei dati personali per l'invio tramite sms e/o e-mail di comunicazioni informative e promozionali.
Presto il consenso al trattamento dei miei dati personali per l’iscrizione al servizio di invio newsletter in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate, nonché del nostro partner ufficiale National Geographic Partners LLC.

 

L'invio del presente modulo non comporta alcun impegno nei confronti di Kel 12 Tour Operator. Al ricevimento della richiesta, i nostri operatori provvederanno a contattarti per fornirti informazioni sulla disponibilita' del viaggio nel periodo prescelto insieme alle modalita' per effettuare l'eventuale prenotazione. I dati raccolti verranno trattati da Kel 12 nel pieno rispetto della legge sulla privacy. Dichiaro di aver letto ed accettato le Condizioni di Vendita e le regole di tutela della Privacy proposte da Kel 12