Logo Kel 12 Cultura del viaggio
  • L’ORO DEI MUISCA

    COLOMBIA

  • L’ORO DEI MUISCA

    COLOMBIA

    Viaggi Su misura

    Durata 10 GIORNI
    Partecipanti MINIMO 2  PARTECIPANTI
    Partenze VALIDITÁ DAL 1  gennaio  2021 AL 31  dicembre  2021

    PREZZO BASE PER 2 PERSONE:  

    2.530€

    PREZZO BASE PER 4 PERSONE:  

    1.960€

    RICHIEDI UN PREVENTIVO

    PERSONALIZZA IL TUO VIAGGIO

    RENDILO UNICO SCEGLIENDO I SAPORI, LE ESPERIENZE E GLI HOTEL SELEZIONATI DAI NOSTRI ESPERTI

    Colombia

    L’ORO DEI MUISCA

    Un viaggio dentro la Colombia, le sue bellezze storiche, culturali, naturali e archeologiche, ma soprattutto dentro il mosaico multicolore della sua gente. Grazie alla posizione equatoriale e alla sua struttura geomorfologica, presenta una varietà di paesaggi davvero unica: soleggiate coste caraibiche, vette andine innevate, selva amazzonica, valli ricoperte da piantagioni del migliore caffè del mondo. Non meno importante è l’aspetto culturale, con numerosi siti dichiarati Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’Unesco. Notevole è pure l’eredità coloniale ben visibile nelle cittadine dove affascinanti centri storici, monasteri e chiese testimoniano il lascito dei conquistatori spagnoli. E poi città uniche come la splendida Cartagena de Indias, racchiusa nelle mura del XVII secolo e la vivace Bogotá. La Colombia è un Paese multietnico e multiculturale imperniato sui gruppi indigeni autoctoni e le successive invasioni di pirati inglesi e francesi, di schiavi africani ed europei in cerca di fortuna. Tutto ciò si mescola anche nei sapori e nei profumi di una cucina variegata che avremo modo di gustare. Come dicono i suoi abitanti, “l’unico pericolo per chi visita la Colombia è quello di non volersene più andare!”

    ITINERARIO

    Arrivo a Bogotà, disbrigo delle operazioni di frontiera. Incontro con il nostro assistente e trasferimento privato in hotel, relax e tempo a disposizione. Pernottamento.
    Prima colazione in hotel. Dopo la colazione incontro con la guida locale parlante italiano e intera giornata dedicata alla visita della città. La Candelaria il quartiere storico della città ammirando il Teatro Colón, il Palacio de San Carlos, la Iglesia de San Ignacio, il Palacio Presidencial de Nariño, la Plaza de Bolívar, il Capitolio, la Alcaldía Mayor y la Catedral. Il Museo dell’Oro (chiuso il lunedì) il Museo di Botero (chiuso il martedì), La chiesa di Santa Clara e infine salita in teleferica al Cerro de Monserrate (3.150 mslm), da dove si potrà ammirare una meravigliosa vista sulla cittá. Rientro in hotel e pernottamento.
    Prima colazione in hotel. Trasferimento privato in aeroporto con guida in italiano e imbarco sul volo per Neiva. Accoglienza all’aeroporto di Neiva con guida in italiano e trasferimento privato a San Agustin (circa 6 ore). Arrivo a San Agustin e sistemazione in hotel. Pernottamento.
    Dopo la prima colazione intera giornata dedicata alla visita del complesso archeologico con guida privata in italiano. Il Parco Archeologico di San Agustín, testimonianza storica di un patrimonio artistico e culturale tra i più importanti del mondo preispanico sudamericano e per questo inserito tra i luoghi Patrimonio Culturale dell’Umanità dal 1995. Nella regione montuosa di San Agustín si succedettero durante i secoli varie culture che lasciarono numerose vestigia archeologiche, tra cui statue, pietre scolpite, sarcofagi monolitici e iscrizioni con rappresentazioni umane, animali e di figure fantastiche. Questa cultura è ancora avvolta nel mistero, si sa che praticavano culti complessi, specialmente funerari e avevano una conoscenza avanzata dell’arte della ceramica. Erano agricoltori, con un’economia basata sulla coltivazione del mais e integrata da tuberi, frutta, caccia e pesca. La maggiore concentrazione di statue si trova nel Parco Archeologico di San Agustín, a tre chilometri dal centro abitato. Il parco, che si percorre a piedi, comprende un piccolo museo con statue, ceramiche e utensili, il Bosco delle Statue, i complessi noti come Tavoliere A, B, C e D e la Fonte dei Lavapiedi. Il Bosco delle Statue è un sentiero dove si possono apprezzare 35 statue di diverse provenienze, dimensioni e stili; alcune sono sculture a carattere funerario, altre sono rappresentazioni di personaggi importanti o divinità. I Tavolieri sono vaste spianate artificiali utilizzate come abitazioni e necropoli, con impressionanti statue di sciamani e guardiani a protezione delle tombe. La Fonte Cerimoniale dei Lavapiedi comprende un complesso labirinto di canali e incavi decorato con rappresentazioni di serpenti, lucertole e salamandre, nonché volti e forme umane, probabilmente un luogo sacro dedicato a cerimonie religiose e bagni rituali. Pomeriggio dedicato alla visita degli altri due parchi dichiarati, insieme a San Agustin, Patrimonio Culturale dell’Umanità: Alto de los Idolos e Alto de las Piedras. Si potrà ammirare il meraviglioso paesaggio del Massiccio Colombiano. Al termine rientro in hotel e pernottamento.
    Prima colazione in hotel. Di primo mattino trasferimento privato da San Agustin a Popayan (circa 4 ore di viaggio). Durante il percorso si attraverserà il Parque Nacional Puracé, accompagnati dalla vegetazione d’alta quota tipica del paramo e dalle cime di vulcani che dominano la regione. Sosta al villaggio di Coconuco, famoso per le sue acque termali sulfuree e Paletarà, dove è d’obbligo assaggiare una calda “agua de panela” (un'infusione fatta con la panela, che è ricavata dal succo della canna da zucchero indurita) accompagnata da un tipico formaggio della regione. Arrivo e sistemazione in hotel. Nel pomeriggio visita guidata alla città. Rietro in hotel e pernottamento Popayan, capoluogo del dipartimento del Cauca, fondata nel 1537 da Sebastian de Belalcazar, grazie alla sua posizione a metà strada fra Cartagena, al nord, e Quito e Lima, al sud, ebbe un ruolo importante nell’epoca coloniale. La sua storia ne ha fatto una delle città più tradizionali della Colombia e uno dei suoi principali gioielli architettonici. E’ conosciuta come la “Ciudad Blanca” per tutte le facciate degli edifici color bianco gesso ed è rinomata per le processioni solenni della Settimana Santa, una delle manifestazioni religiose più antiche di tutta la Colombia e inserita nella lista del Patrimonio Culturale Immateriale dell’Unesco.
    Prima colazione in hotel e partenza per la visita del piccolo paesino di Silvia, situato in una zona montuosa circondata da vaste piantagioni di canna di zucchero. Guambiano è una comunità indigena di 12.000 persone che vivono in un piccolo villaggio nei pressi della montagna. Ogni martedì, il villaggio di Silvia si trasforma in un vivace e pittoresco mercatino dove i Guambiano (Misak) scendono dalla montagna vestiti con il loro tradizionale “anacos” (gonna azzurra fino al ginocchio) per vendere la loro frutta, verdura ed artigianato. Dopo la visita proseguimento per Armenia (senza guida). Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento. 
    Prima colazione in hotel e partenza per l’escursione privata full day “Tour cafetero por los municipios de la cordillera in Willys” con pranzo tipico e guida in italiano: partenza alla volta di Tio Verde dove si potrà degustare una “chaqueta” (tipico caffè fatto con acqua di canna da zucchero). Si prosegue poi fino a Cordoba ammirando lo spettacolare paesaggio di questa zona. Arrivo a Cordoba e visita della cooperativa di coltivatori di caffè. Proseguimento poi per Pijao per ammirare la tipica architettura cafetera fino a Buena Vista dove si visiterà la Hacienda Cafè San Alberto produttrice di uno dei migliori caffè del mondo. Presso l’Hacienda Cafè San Alberto si parteciperà ad un “Battesimo del caffè”, un minicorso professionale di degustazione a seguito del quale verrà rilasciato un diploma di “esperti conoscitori” del caffè. Pranzo tipico in corso d’escursione. Pernottamento.
    Prima colazione in hotel e partenza per l’escursione privata full day Salento e Valle del Cocora con pranzo tipico e guida in italiano. Salento è il villaggio più bello e caratteristico di questa regione con le sue case antiche fatte di canna intrecciata e fango. E’ il villaggio conosciuto per essere la casa dell’albero nazionale della Colombia: la “palma di cera”. Sarà possibile anche acquistare artigianato tipico di questa zona. Al termine dell’escursione trasferimento privato con assistenza in italiano all’aeroporto di Pereira e imbarco sul volo per Cartagena de Indias. All’arrivo a Cartagena trasferimento privato in hotel e sistemazione.
    Prima colazione in hotel. In mattinata city tour privato di mezza giornata di Cartagena con guida in italiano (compresi ingressi al il Castello di San Felipe e il Convento del La Popa). Pomeriggio libero a disposizione e pernottamento.
    Prima colazione in hotel e trasferimento privato in aeroporto a Cartagena con guida in italiano. Volo di rientro in Italia non incluso.

    Perchè con Kel12?

    • Quarant’anni di esperienza in spedizioni e viaggi culturali
    • Staff locale gestito direttamente
    • Guide e assistenti in loco parlanti italiano
    • Contatto per le emergenze h24 in italiano sia in loco che in Italia
    • Pianificare il tuo viaggio “on demand” con i nostri Specialist, risorse interne al nostro staff che conoscono molto bene la destinazione e che metteranno a disposizione la loro professionalità al servizio dei clienti. Un servizio che non tutti possono offrire “on demand” e che noi mettiamo a disposizione on line su appuntamento.

    Approfondimenti di viaggio

    L’IMPEGNO PER UN TURISMO SOSTENIBILE Promuoviamo lo sviluppo di una coscienza sostenibile da sempre. Da molto prima che la parola sostenibilità diventasse tendenza. Favorire un turismo che non consuma, sfiora e valorizza ciò che incontra. Visitare i luoghi cercando di lasciare tracce minime del proprio passaggio sono tra i primi punti della nostra “Carta Etica del Viaggio e del Viaggiatore”, documento redatto nel 2006 e consegnato a tutti i viaggiatori prima della partenza, in cui [...]