Logo Kel 12 Cultura del viaggio
  • TREKKING DELLA CORDILLERA HUAYHUASH E NEVADO PISCO 5762m

    PERU'

  • TREKKING DELLA CORDILLERA HUAYHUASH E NEVADO PISCO 5762m

    PERU'

    Mountain Kingdom

    Durata 18 GIORNI
    Partecipanti MINIMO 6 MASSIMO 12  PARTECIPANTI
    Partenze

      2021

    • Dal 24  giugno  al 11  luglio  

    A PARTIRE DA:  

    3.100€

    RICHIEDI UN PREVENTIVO

    Peru'

    TREKKING DELLA CORDILLERA HUAYHUASH E NEVADO PISCO 5762m

    Il trekking della Cordillera Huayhuash prima e poi la Cordillera Blanca con la salita al Nevado Pisco 5762m: 19 giorni di immersione fra i colori delle Ande peruviane. Questo programma ci permette di visitare e apprezzare la bellezza di due famose cordillere. La Cordilliera Huayhuash offre uno dei trekking più affascinanti nelle Ande: attraversa, in un lungo percorso ad anello, tutta la Cordillera, regalandoci una vista integrale delle montagne del gruppo. Tra queste spiccano lo Yerupajà 6634m, che è la seconda cima più alta del Perù; il Siulà 6344m sul quale è stato girato il film “La morte sospesa”; l’Jirishanca, il Sarapo e il Trapecio su cui i Ragni di Lecco hanno espresso il proprio talento di arrampicatori. Altrettanto meritano gli scintillanti ghiacciai e i numerosi laghi dalle profonde acque blu cobalto: un contrasto di colori spettacolare e unico nel suo genere. Il trekking permette di visitare da vicino questi ambienti d'alta quota, attraversando numerosi passi che toccano quasi i 5000m. A questo bellissimo trekking possiamo aggiungere la salita del Nevado Pisco che con i suoi 5762m, rappresenta una tra le più belle e interessanti cime della Cordillera Blanca. Dalla vetta si apre una vista incomparabile a 360° sulle montagne più famose quali: Alpamayo, Arteson, Huandoys, Huascaran, Chacraraju. Per questa ascensione non è richiesto un elevato livello tecnico, ma soltanto una buona condizione fisica.

    ITINERARIO

    Volo aereo fino a Lima. Ritrovo all’aeroporto di Lima, trasferimento in città, sistemazione e cena in albergo. 
    In mattinata partenza per Marcarà con bus turistico di linea. Arrivo a Marcarà e sistemazione in hotel. Cena in un tipico ristorante a base di specialità locali. 
    Giornata di riposo e acclimatazione con breve passeggiata e visita della città. 
    Partenza con minibus privato dalla città di Marcarà in direzione di Rondoy, posta a 3900 metri di altitudine: si vedono le prime montagne innevate tra cui il Ninashanca. Durante il trasferimento si passa per i pittoreschi villaggi di Chiquian, Pocpa e Paclla. Arrivo in macchina fino al campo di Rondoy. Pic-nic lungo il percorso con pranzo al sacco, cena e pernottamento in tenda al campo Rondoy. 
    Con l’aiuto dei muli saliamo al primo passo di Cacananpunta a 4700m: dal passo si vedono le cime innevate del Ninashanca e del  Rondoy e le lagune di Pucacocha e Yanacocha. Si prosegue in falsopiano per raggiungere il passo de Punta Carhuac 4650m fino al bellissimo lago di Carhuacocha sulla cui riva pianteremo il nostro campo. Pic-nic lungo il percorso. Cena calda e pernottamento in tenda. 
    Salita al passo iI Carnicero 4600m. Discesa alla località Huayhuash passando per la laguna di Atoqshaico. C’è la possibilità di variare il percorso salendo ad un passo a 4800m (invece che per Il Carnicero), molto più panoramico e vicino ai ghiacciai, attraversando deliziosi laghetti. Il nostro campo ci regalerà la vista sui monti Siula, Jural, Carnicero e Trapecio. 6/7 ore di cammino. Pic-nic lungo il percorso. Cena calda e pernottamento in tenda. 
    Salita al quarto passo della traversata, il Portachuelo 4750m. Da qui si possono osservare il Puscanturpa, Cuyoc, Millpo e parte della catena montana di Raura. Arrivo al campo di Viconga in 5/6 ore di cammino. Nel pomeriggio è possibile rilassarsi con un rigenerante bagno nelle acque termali di Atuscancha. Pic-nic lungo il percorso. Cena calda e pernottamento in tenda. 
    Oggi raggiungiamo il passo di Cuyoc 5000m, il passo più alto di tutto il trekking. Discesa al campo di Yanapampa, dove arriveremo dopo 5/6 ore di cammino. Pic-nic lungo il percorso. Cena calda e pernottamento in tenda. 
    Dopo colazione saliamo fino ad un passo di circa 4900m per un sentiero poco evidente, ma particolarmente panoramico da cui si ammirano le montagne di Jurau e Suilà e il laghi di Jurau e Sarapococha. Scendiamo poi fino alla valle di Jurau, dove si monta il campo. Previste 5/6 ore di cammino. In questa valle è stato girato il film “La morte sospesa”. Solito pic-nic lungo il percorso. Cena calda e pernottamento in tenda. 
    Discesa lungo la vallata di Guanacpatay, visita al villaggio di Huayllapa e poi risalita fino a un pianoro vicino al passo Tapush dove si pone il campo. 6/7 ore di cammino. Pranzo al sacco lungo il percorso. Cena calda e pernottamento in tenda. 
    Salita al sesto passo del circuito: Punta Tapush 4900m. Si attraversa il passo di Yaucha 4800m, e si scende per la valle di Haucrish fino alla pittoresca laguna di Jahuacocha. 7/8 ore di cammino. Pranzo al sacco lungo il percorso. Cena calda e pernottamento in tenda. 
    Salita all’ultimo passo, Pampas de Llamac 4300 m. Discesa al villaggio di Llamac, con un ultimo sguardo sulla Cordillera di Huayhuash. Un minibus privato ci riporterà a Marcarà, per una cena in un tipico ristorante e una confortevole notte in albergo. 
    Giornata di riposo, relax e acquisti a Marcarà: lo splendido e variegato artigianato del Perù difficilmente vi potrà lasciare indifferenti! Pernottamento in hotel. 
    Trasferimento con mezzo privato da Marcarà a Cebollapampa 3900m. Da qui iniziamo la nostra salita fino al campo base del Nevado Pisco 4768m. Con l’aiuto dei muli trasportiamo tutto il materiale da campo e l’equipaggiamento necessario per la salita alla vetta. Pranzo al sacco, cena calda e notte in tenda. 
    Leggera colazione e partenza alle 2 di mattina. Inizialmente si attraversa una conca morenica, per poi arrivare ai piedi del ghiacciaio. Da qui si sale in cordata attraversando alcuni crepacci e ponti di neve fino a raggiungere in 5/6 ore la vetta a 5762m. Splendida vista a 360° sulle cime dell’Alpamayo, Magestuoso Arteson, Chacraraju, Huandoy, Huascaran, Chopicalqui, e numerose altre. Discesa lungo la via di salita e ritorno al campo base nel pomeriggio. Cena calda e pernottamento in tenda.L’ascensione al Nevado Pisco è facoltativa; in alternativa giornata di riposo ed escursione intorno al campo base. 
    Discesa a Cebollapampa dove un minibus privato ci riporterà a Marcarà. Pernottamento in hotel. 
    Viaggio diurno in bus turistico da Marcarà alla capitale Lima. Pernottamento in albergo. 
    Giornata libera per una breve visita della capitale. Nel tardo pomeriggio trasferimento in aeroporto e volo di ritorno. Arrivo a casa il giorno successivo. 

    Perchè con Kel12?

    Un'immersione nelle Ande peruviane, tra panorami mozzafiato ed emozioni indimenticabili. Un trekking bellissimo in compagnia delle Guide Alpine Italiane, garanzia di esperienza e competenza.

    I nostri esperti

    Esperto Kel 12

    Dal 24  giugno  2021 al 11  luglio  2021

    Approfondimenti di viaggio

     Durata: 18 giorni più i giorni di trasferimento in aereo A/R; dal 25/06/2020 al 12/07/2020 e dal 24/06/2021 al 11/07/2021.Guida alpina UIAGM (Unione Internazionale Associazioni Guide di Montagna) di Mountain Kingdom.Minimo/massimo partecipanti: 4/12 persone.Difficoltà: MEDIA. L’ascensione al Nevado Pisco 5762m è tecnicamente facile (FACILE a 6000 metri), ma richiede l’uso dei ramponi e la progressione in cordata.Impegno: intorno alle 6/7 ore di cammino al giorno; le lunghe tappe e [...]