Logo Kel 12 Cultura del viaggio

TREKKING IN VALLE D’AOSTA: MONTE BIANCO E GRAN PARADISO

ITALIA

icona orologio 6 GIORNI
minimo 6 massimo 14 partecipanti
icona valigia PARTENZE:
Sistemazioni
Active Expeditions - Spedizioni, Trekking

Trekking in Valle d’Aosta, la regione delle alte vette e dei grandi ghiacciai. Cinque itinerari alla scoperta del Parco Nazionale del Gran Paradiso e delle valli attorno al Monte Bianco. Valle di Cogne e Valnontey, famose per il Gran Paradiso unica vetta di 4000 metri totalmente in territorio italiano, ma anche per gli stambecchi e i camosci che popolano numerosi il Parco Nazionale e gli antichi e comodi sentieri reali che portano ai rifugi in quota e permettono meravigliosi percorsi ad - continua -

A PARTIRE DA: 1.750 €


ITINERARIO

Ritrovo a Courmayeur entro le 18:00 e sistemazione in albergo.

Cena, incontro con la guida, presentazione del programma e pernottamento in hotel.

 

Trasferimento in bus in Val Ferret, fino a Planpincieux 1619m. Il nostro itinerario segue il comodo e largo sterrato in direzione del rifugio Bertone con la vista che spazia dalla vetta del Monte Bianco fino al Mont Dolent. Dopo circa 45 minuti lo sterrato si riduce a sentiero e, arrivati in località Leuchey Damon, poco prima del rifugio Bertone, svoltiamo a sinistra in direzione del rifugio Bonatti. Percorriamo un vero e proprio balcone, costantemente tra i 1900 e i 2000 metri di quota, che offre un panorama indimenticabile sul versante meridionale del Monte Bianco. Raggiungiamo il rifugio Bonatti 2026m giusto in tempo per il pranzo e per ammirare la parte est delle mitiche Grandes Jorasses con i suoi imponenti contrafforti e caotici ghiacciai.

Nel primo pomeriggio ritorniamo verso il fondovalle per una comoda traccia a tornanti. Rientro in bus a Courmayeur. 500 metri di dislivello in salita, 5 ore di cammino.

 

Trasferimento con minibus privato nella valle di Cogne nel cuore del Parco Nazionale del Gran Paradiso (1 ora di viaggio). Raggiungiamo così Valnontey, piccola frazione del capoluogo Cogne. Da qui seguiamo il sentiero che porta al giardino botanico “Paradisia” e la bella e comoda mulattiera che sale al rifugio. Lungo il percorso è facile incontrare stambecchi, camosci, marmotte e altre specie della ricca fauna del Parco Nazionale. Dal rifugio saliamo ancora brevemente per raggiungere uno splendido punto panoramico sulla valle di Cogne e i suoi ghiacciai. Nel pomeriggio discesa a Valnontey e rientro a Courmayeur. 900 metri di dislivello in salita, 6 ore di cammino.

 

Dopo la prima colazione trasferimento in minibus, attraverso il traforo del Monte Bianco, nella valle di Chamonix e più precisamente al Col des Montets 1461m (45 minuti di viaggio).

La nostra escursione inizia nei pressi del centro visitatori della Riserva Naturale delle Aiguilles Rouges, dove un comodo sentiero con alcuni tornanti ci permette fin da subito di prendere quota in direzione del Lac Blanc 2352m e del “Grand Balcon Sud”. Dal rifugio del Lac Blanc e dall’omonimo lago il panorama che si può godere è uno dei più spettacolari di tutte le Alpi con le grandi vette del massiccio allineate di fronte a noi: Grandes Jorasses, Aiguille Verte, Aiguilles des Chamonix e Monte Bianco. Dal rifugio scendiamo alla stazione superiore della funivia Flegère 1877m con la quale scendiamo a Les Praz e al nostro minibus. 900 metri di dislivello in salita, 6 ore di cammino.

 

Trasferimento in Valsavarenche, nel Parco Nazionale del Gran Paradiso (1 ora di viaggio). Quasi al termine della valle, in località Pravieux 1834m iniziamo a salire seguendo la bella mulattiera che con numerosi tornanti ci permette di arrivare fino al limite del bosco. Nella seconda parte della salita il sentiero attraversa ampi pascoli in direzione del rifugio Chabod. Poco prima di raggiungerlo deviamo a destra per seguire il sentiero che conduce allo storico rifugio Vittorio Emanuele II 2735m: un continuo sali e scendi attraverso pietraie e pascoli con panorami mozzafiato sulle alte vette del gruppo: Gran Paradiso, Ciarforon, Becca di Monciair.

Dopo la sosta al rifugio per il pranzo scendiamo fino a Pont 1951m, dove ci attende il nostro minibus per il rientro a Courmayeur. 1000 metri di dislivello in salita, 6 ore di cammino.

 

Dopo colazione, breve trasferimento ad Entreves, dove si trova la stazione di partenza della nuovissima funivia del Monte Bianco chiamata Skyway, avveniristico progetto ultimato nel 2015. In funivia saliamo fino a Punta Helbronner 3462m. Dalla stazione di arrivo la vista spazia su tutte le vette della Valle d’Aosta, Alta Savoia e Svizzera. Dopo una breve pausa per le fotografie, un’ascensore costruito all’interno della montagna ci permette di scendere a livello del ghiacciaio. Indossata l’imbracatura, calzati i ramponi e legati in cordata iniziamo la nostra esperienza sui ghiacci eterni della Vallée blanche: in leggera salita arriviamo al Col Flambeaux dove ammiriamo lo spettacolo di tutte le guglie granitiche del Mont Blanc du Tacul, vero parco giochi per gli amanti dell’arrampicata. Sempre quasi in piano ci portiamo al col du Toula, ai piedi della punta omonima, bel punto panoramico su Courmayuer e su tutta la Valle d’Aosta. Per lo stesso itinerario rientriamo a Punta Helbronner e in funivia scendiamo a Courmayuer. 200 metri di dislivello in salita, 3 ore di cammino. Fine del programma escursionistico.

 


 

APPROFONDIMENTI DI VIAGGIO

 Durata: dal 21/07/2019 al 26/07/2019, dal 8/09/2019 al 13/09/2019, dal 19/07/2020 al 24/07/2020 e dal 6/09/2020 al 11/09/2020; 6 giorni.Guida alpina UIAGM (Unione Internazionale Associazioni Guide di Montagna) o accompagnatore di media montagna UIMLA (Unione Internazionale Associazioni Mountain Leader) di Mountain Kingdom.Minimo/massimo partecipanti: 6/14 persone.Difficoltà: FACILE. Impegno: fra le 3 e le 6 ore di cammino al giorno; massimo dislivello in salita 1000 metri.Sistemazione in - CONTINUA -

PERCHÈ CON KEL 12

  • Ad accompagnare il gruppo c’è una guida alpina UIAGM (Unione Internazionale Associazioni Guide di Montagna) o un accompagnatore di media montagna UIMLA (Unione Internazionale Associazioni Mountain Leader) di Mountain Kingdom
  • Il livello di difficoltà è basso: si cammina fra le 3 e le 6 ore di cammino al giorno con un massimo dislivello in salita 1000 metri
  • L’attrezzatura per l’escursione sul ghiacciaio è messa gratuitamente a disposizione dei partecipanti da Mountain Kingdom

GALLERY

Richiedi preventivo









Ho preso visione dell'informativa sulla privacy e presto il consenso a Kel 12 Tour Operator S.r.l. per il trattamento dei miei dati personali."
Presto il consenso al trattamento dei miei dati personali per l'invio tramite sms e/o e-mail di comunicazioni informative e promozionali.
Presto il consenso al trattamento dei miei dati personali per l’iscrizione al servizio di invio newsletter in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate, nonché del nostro partner ufficiale National Geographic Partners LLC.

 

L'invio del presente modulo non comporta alcun impegno nei confronti di Kel 12 Tour Operator. Al ricevimento della richiesta, i nostri operatori provvederanno a contattarti per fornirti informazioni sulla disponibilita' del viaggio nel periodo prescelto insieme alle modalita' per effettuare l'eventuale prenotazione. I dati raccolti verranno trattati da Kel 12 nel pieno rispetto della legge sulla privacy. Dichiaro di aver letto ed accettato le Condizioni di Vendita e le regole di tutela della Privacy proposte da Kel 12